venerdì 17 settembre 2010

Tor des Geants 2010


LA PIù GRANDE GARA AL MONDO DI ENDURANCE IN MONTAGNA
www.tordesgeants.it


prossimamente il racconto

venerdì 3 settembre 2010

Ultra trail del Monte Bianco 2010





166 km 10.000 dislivello +
le previsioni davano brutto tempo e si sono rivelate esatte...
purtroppo la gara è stata sospesa al 20/25 km circa al ristoro di San Gervais.
dopo essere stato rimbalzato al momento del sorteggio(avevo i punti qualificanti e fatto la pre-iscrizione a fine Dicembre 2010)ma non sono stato estratto visto le tante richieste di partecipazione.
Sono riuscito ad ottenere il pettorale solo grazie a persone amiche,
era scritto che quest'anno non dovevo correre questa bellissima gara.
Rimane l'amaro in bocca,visto che con Gabriele siamo partiti bene ad una buona andatura,la pioggia ci ha accompagnato da subito dopo il via,fino al primo colle,poi abbiamo inserito le ridotte in salita,zaini abbastanza pesanti al controllo il mio era di 4,6 kg e quello di Gabriele poco sopra,ma visto le previsioni non avevamo lesinato nel portare indumenti di ricambio pesanti,eravamo pronti al peggio,cosa che non abbiamo rilevato nella maggioranza degli altri partecipanti ...pensavo tra me e me che in quota ci sarebbero stati diversi ritiri per il freddo.
Allo scollinamento scendiamo con un buon ritmo superiamo sempre,gambe sciolte e buon a velocità.
Arriviamo al ristoro di San Gervais e la prima cosa che noto è che ci sono troppi concorrenti fermi... subito un volontario ci comunica che la corsa è stata sospesa... amaro in bocca stavamo bene ed eravamo motivati.
Comunicazione ufficiale la gara è stata sospesa definitivamente per pioggia e nebbia in quota.
Certo non è stata una decisione facile da parte dell'organizzazione fermare 2.500
persone! ma mettendomi nei loro panni hanno fatto bene e sono stati bravi ad organizzare il rientro dei concorrenti a Chamonix con l'ausilio di un trenino a cremagliera e successivamente con un treno\metrò che percorre la valle.
Rientro in albergo mi cambio,doccia e mi metto a letto è circa la una di notte.
Dormo,alla mattina alle 7,00 Gabriele mi chiama e mi dice se ho visto gli SMS dell'organizzazione che dicevano che ci sarebbe stata una nuova partenza alle 10,00
da Courmayeur su con un percorso rivisto di soli 88km ed unicamente per 1000 concorrenti,bisognava recarsi al centro sportivo per le 6,30,non facevamo in tempo ma anche se fossi riuscito ad arrivare la voglia e le motivazioni erano ormai passate;certo se ci avessero avvertiti prima,magari mentre ci trasferivano comunicandoci la possibilità di ripartire non sarei neanche rientrato in albergo
avrei dormito al centro sportivo e la mattina sarei stato tra i partenti.
sarà per l'anno prossimo,adesso dobbiamo pensare al prossimo impegno Tor des Geànts,
330 km 24.000 mt dislivello+ no stop, lungo l'alta via della valle d'Aosta,la partenza è prevista per il 12\9 alle 10,00 anche qui con l'incognita del meteo;
150 ore il tempo massimo ...
vedremo...