Saintèlyon 2012

Toccata e fuga!
partenza nel pomeriggio di sabato 1/12/12 insieme a Marco Ponteri,
arriviamo a Lyon verso le 19,00 parcheggiamo auto,prendiamo la navetta che ci porterà a Saint'etienne,ritiro pettorale,preparazione,mangiamo qualche cosa,ore 24,00 partenza con molto freddo siamo a 0°.
6000 partecipanti 70km misto di bitume e off road sulle colline max 800/900 mt fino a Lione
per questa gara storica la più vecchia ultra del mondo,organizzata in modo perfetto.
Troviamo neve sulle sommità in certi punti fino al ginocchio,temperature polari,all'arrivo ci diranno fino  a -8°,discese pericolossime con lastre di ghiaccio enormi,la perturbazione ci seguirà tutta la notte,fiocchi al mattino all'arrivo passando per il centro di Lione.
chiudo in h 8,42.39  classifica 716° su 4000 arrivati (2000 ritirati x il freddo!!)
Marco in 8,40.43 .... 2 minuti su 70 km abbiamo avuto lo stesso passo

doccia calda! colazione e partenza,bufera di neve sull'autostrada Marco dorme ... mi fermo ad ogni stazione di servizio bevo caffè e mi lavo la faccia in bagno 
la vera prestazione è stata alla GUIDA!